Regolamento Lavoratore

1. Introduzione

1.1 Il Presente Regolamento (di seguito, il «Regolamento» o «l’Accordo») è stipulato tra la Società JoJolly S.r.l. (P.IVA e C.F. 10434650965) (di seguito, la «Società») e il prestatore d’opera (di seguito, il «Lavoratore») ed entra in vigore al momento dell’accettazione del Regolamento da parte del Lavoratore. Il presente Regolamento disciplina l’accesso e l’utilizzo del Servizio (di seguito, il «Servizio») offerto dalla Società attraverso il sito internet www.jojolly.it (di seguito, il «Sito» o la «Piattaforma»).

1.2 Registrandosi e utilizzando il Servizio, il Lavoratore dichiara di aver letto e compreso i termini e le condizioni del presente Regolamento e di accettare integralmente ciascuna delle sue disposizioni. L’accettazione integrale del Regolamento è condizione necessaria per l’utilizzo della Piattaforma secondo i termini e le condizioni previste dal Regolamento stesso. Se il Lavoratore non intende accettare il presente Accordo è invitato a non effettuare alcuna registrazione alla Piattaforma né alcun accesso alla stessa, a non visionare, scaricare o in altro modo utilizzare alcuna pagina, contenuto o servizio erogato dalla Piattaforma e/o offerto dal Sito.

2. Definizioni

2.1. Ai fini del presente Regolamento i termini di seguito elencati avranno, esclusivamente, il seguente significato:

i) Regolamento o Accordo: le presenti condizioni generali di servizio e ogni altro documento ivi richiamato o alle stesse allegato.

ii) Società o JoJolly: JoJolly S.r.l. con sede legale in Rozzano (MI), Via Monviso, n. 90, Cap 20089, P.Iva e C.F. n. 10434650965, e n. di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano MI-2531238.

iii) Lavoratore: persona fisica, maggiorenne, che offre, tramite la Piattaforma, la propria attività lavorativa per finalità estranee all’attività imprenditoriale, commerciale o professionale eventualmente offerta nell’ambito della Piattaforma.

iv) Committente: una società attiva nel settore della ristorazione che richiede al Lavoratore, utilizzando la Piattaforma, la realizzazione di un’attività d’opera ex art. 2222 del codice civile italiano.

v) Utenti/Parti: il Lavoratore e il Committente.

vi) Sito: il sito internet www.JoJolly.__ di proprietà esclusiva della Società e da questa gestito e l’App JoJolly di proprietà esclusiva della Società.

vii) Account JoJolly: l’Account creato dal Lavoratore mediante registrazione effettuata tramite il Sito ovvero tramite login nel proprio account su siti di social network di terza parte (ad esempio, Facebook e Instagram). La creazione di un Account è condizione necessaria ed imprescindibile perché il Lavoratore possa usufruire dei Servizi offerti dalla Società.

viii) Piattaforma o Servizio: l’infrastruttura informatica accessibile attraverso il Sito, e gestita dalla Società, che consente a Lavoratori e Committenti di mettersi in contatto tra loro, accedendo al Sito, per organizzare lo svolgimento di una prestazione d’opera ex art. 2222 del codice civile italiano.

ix) Attività Professionale: la prestazione d’opera professionale offerta dal Lavoratore, tra quelle pubblicizzate nell’ambito della Piattaforma, che viene proposta, gestita ed eseguita dal Lavoratore medesimo in autonomia, con propri mezzi e sotto la propria esclusiva responsabilità, organizzazione e controllo. Si tratta di un’attività che deve avere natura occasionale ed episodica e, quale oggetto, un’esigenza del Committente avente anch’essa natura saltuaria ed occasionale.

x) Rating: la valutazione dell’attività lavorativa prestata dal Lavoratore, effettuata dal Committente sotto la propria esclusiva responsabilità, ovvero la valutazione del Committente effettuata dal Lavoratore, sotto la propria esclusiva responsabilità, secondo i criteri prestabiliti dalla Società.

xi) Skills: le competenze tecniche e professionali indicate e dettagliate dal Lavoratore nell’ambito del proprio Account JoJolly, della cui veridicità ed esattezza il Lavoratore assume piena responsabilità.

xii) Appointment: la manifestazione di interesse espressa dal Committente nei confronti del Lavoratore e della specifica Attività Professionale da questi offerta ai sensi dell’art. ___ che segue.

xiii) Incarico: la prestazione d’opera richiesta dal Committente ai Lavoratori selezionati.

xiv) Corrispettivo: l’importo in Euro dovuto al Lavoratore, e a carico del Committente, per l’esecuzione dell’Attività Professionale offerta.

xv) Istituto di Pagamento: _____, istituto di moneta elettronica con sede in ______, autorizzato e regolato dalla “_______”.

I termini al singolare comprendono il plurale e viceversa, a seconda di quanto suggerito, consentito e/o richiesto dal contesto.

3. Modalità di funzionamento e di utilizzo del Servizio

3.1. Con l’accettazione del presente Regolamento, e subordinatamente alla registrazione e attivazione di un Account JoJolly, il Lavoratore acquisisce il diritto di utilizzare il Servizio. Possono registrare un Account JoJolly esclusivamente i Lavoratori maggiorenni e legalmente capaci di sottoscrivere un contratto ai sensi della vigente normativa applicabile.

3.2. La registrazione degli Account JoJolly è libera e gratuita per tutti i Lavoratori. Essa può avvenire, alternativamente, tramite l’apposita procedura prevista sul Sito ovvero tramite login nel proprio account, su siti di social network di terza parte (ad esempio, Facebook e Instagram).

3.3. La Piattaforma consente al Committente di proporre ai Lavoratori registrati alla Piattaforma e titolari di un Account JoJolly, lo svolgimento di uno specifico Incarico, precisando dettagliatamente le informazioni necessarie per il suo corretto svolgimento.

3.4. Il Committente ha facoltà di proporre, secondo il proprio insindacabile giudizio, l’esecuzione di un dato Incarico ad un massimo di cinque Lavoratori ritenuti idonei allo svolgimento dello stesso, tra tutti quelli profilati dalla Piattaforma secondo il seguente schema di filtraggio: i) geolocalizzazione; ii) Attività Professionale richiesta dal Committente; iii) lingue parlate dal Lavoratore; iv) storico delle esperienze professionali del Lavoratore; v) Rating. La Società non interviene in alcun modo sul processo di scelta e individuazione del Lavoratore, che il Committente conduce in totale autonomia, sotto la propria responsabilità e secondo assoluta discrezionalità.

3.5. Il Committente potrà quindi contattare i Lavoratori selezionati ai sensi dell’art. 3.4. che precede, e proporre loro lo svolgimento di uno specifico Incarico, per il tramite della Piattaforma e secondo le modalità che ne regolano il funzionamento.

3.6. È vietato al Committente di richiedere, per il tramite della Piattaforma, prestazioni che non presentino il carattere dell’occasionalità. Per assicurare il massimo livello di occasionalità alle prestazioni rese dal Lavoratore a favore del Committente, lo schema di filtraggio utilizzato dalla Piattaforma impedirà che il medesimo Lavoratore sia contattato (e il relativo profilo visualizzato) più volte dallo stesso Committente, successivamente all’affidamento e al completamento di un Incarico.

3.7. I Lavoratori che, sulla base della disponibilità lavorativa offerta, delle Skills possedute, delle esperienze lavorative pregresse e del criterio di prossimità geografica applicato dalla Piattaforma, siano contattati dal Committente con una proposta di Attività Professionale, visualizzeranno la proposta di Incarico ricevuta e, se interessanti, potranno inviare al Committente la loro accettazione. La Piattaforma confermerà l’Incarico secondo un criterio cronologico: il Lavoratore che per primo accetti l’Incarico, acquisisce il diritto al suo svolgimento in esclusiva.

3.8. La Società i) non effettua alcuna attività di ricerca e/o selezione dei Lavoratori, ii) non è parte di alcun rapporto di lavoro e/o collaborazione con i Lavoratori iscritti alla Piattaforma, iii) non media tra Committente e Lavoratore in relazione alla ricerca di forza lavoro, iv) non supervisiona né effettua alcun controllo sul rapporto obbligatorio in essere tra le Parti né sull’esecuzione degli Incarichi da parte dei Lavoratori, e non fornisce alcun bene, strumento o materiale ai fini della loro esecuzione, v) non gestisce in alcun modo l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

3.9. La Società non effettua alcun controllo né verifica sulla veridicità, completezza e/o esattezza delle informazioni fornite e/o condivise dalle Parti, ivi incluse, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le informazioni relative ai dati personali delle Parti, ai Rating, alle Skills possedute dai Lavoratori, alla qualità del ristorante del Committente, alla sua capienza etc.3.10. I Lavoratori e i Committenti potranno segnalare alla Società eventuali errori e/o inesattezze (relative ai propri profili e/o Account JoJolly e JoJolly Resturant), nonché abusi nell’utilizzo della Piattaforma da parte di altri Lavoratori e/o di altri Committenti, utilizzando l’apposito meccanismo di segnalazione predisposto a tale fine dalla Società, e messo a disposizione delle Parti sulla Piattaforma. La Società, ricevute le segnalazioni del caso, procederà a propria discrezione con l’adozione delle misure ritenute opportune.

3.10. I Lavoratori e i Committenti potranno segnalare alla Società eventuali errori e/o inesattezze (relative ai propri profili e/o Account JoJolly e JoJolly Resturant), nonché abusi nell’utilizzo della Piattaforma da parte di altri Lavoratori e/o di altri Committenti, utilizzando l’apposito meccanismo di segnalazione predisposto a tale fine dalla Società, e messo a disposizione delle Parti sulla Piattaforma. La Società, ricevute le segnalazioni del caso, procederà a propria discrezione con l’adozione delle misure ritenute opportune.

3.11. La Società, effettuate le necessarie verifiche in relazione alla segnalazione di abuso eventualmente ricevuta, potrà altresì disattivare, a propria discrezione, gli Account JoJolly segnalati con le modalità di cui all’art. 3.9 che precede.

3.12. Il Lavoratore espressamente riconosce il fatto che non siano ascrivibili alla Società gli eventuali problemi di connessione e/o accesso al Sito e alla Piattaforma dovuti a cause non imputabili alla Società né ad essa direttamente collegate, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo: i) Problemi di connettività e di continuità del traffico internet a disposizione delle Parti. ii) Problemi inerenti ai terminali usati dalle Parti, ivi inclusi gli eventuali guasti ai dispositivi e agli strumenti informatici da queste impiegati per accedere al Sito e alla Piattaforma. iii) Problemi attinenti ai sistemi informativi delle Parti. iv) Interruzione della fornitura di accesso alla rete internet da parte dei fornitori delle Parti. v) Problemi diffusi di connettività internet, non imputabili alla Società.

4. Oggetto, conferimento ed esecuzione dell’Incarico

4.1. È espressamente vietato l’utilizzo della Piattaforma per l’offerta e l’acquisto di prestazioni lavorative prive del requisito dell’occasionalità e che, in ogni caso, non siano riconducibili a prestazioni d’opera ex art. 2222 cod. civ..

4.2. La Società, con riguardo agli Incarichi affidati tramite il Servizio, non è parte contrattuale né del Lavoratore, né del Committente, né di terzi soggetti. Conseguentemente, ogni rapporto obbligatorio, negoziale, contrattuale inerente all’affidamento di un Incarico interessa esclusivamente il Committente e il Lavoratore, restando esclusa qualsivoglia forma di responsabilità in capo alla Società. Ogni forma di responsabilità diretta od indiretta dovesse discendere dall’affidamento, dall’esecuzione o dalla cessazione di un Incarico sarà da intendersi a carico esclusivo delle Parti.

4.3. La Società non dirige, non supervisiona, non controlla, né interviene in alcun altro modo sulle modalità di realizzazione dell’Incarico da parte del Lavoratore. A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, la Società non verifica la qualità, la puntualità e la precisione dell’esecuzione dell’Incarico da parte del Lavoratore né la sua rispondenza alle esigenze e/o alle aspettative del Committente, non determina il luogo né l’orario di realizzazione dell’Incarico, non fornisce alcuno strumento utile o necessario alla realizzazione dell’Incarico.

4.4. La contrattazione circa le modalità di realizzazione dell’Incarico avviene tra le Parti direttamente e in via esclusiva. La Società non costituisce, mai e in nessun caso, parte di alcun rapporto negoziale per la realizzazione di un Incarico da parte del Lavoratore.

4.5. Il Committente ha facoltà di trasmettere, a proprio insindacabile giudizio e per il tramite esclusivo degli applicativi messi a disposizione dalla Piattaforma, una proposta di collaborazione autonoma ed occasionale ex art. 2222 cod. civ. ad un massimo di cinque Lavoratori per volta. Il Lavoratore interessato ad accettare l’Incarico proposto dal Committente trasmetterà, anch’esso per mezzo della Piattaforma, la propria accettazione al Committente, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 3.7 che precede e, successivamente alla eventuale realizzazione dell’Incarico, una quietanza di collaborazione autonoma ed occasionale relativa alla prestazione svolta. I documenti di cui al presente articolo conterranno tutti i dati condivisi tra il Lavoratore e il Committente e riporteranno altresì il compenso pattuito dalle Parti per l’esecuzione dell’Incarico, inclusivo delle eventuali imposte e ritenute fiscali applicabili. Il Lavoratore è responsabile in via diretta, esclusiva e personale della conformità del proprio operato alla vigente normativa fiscale applicabile.

5. Codice Disciplinare del Lavoratore

5.1. Il Lavoratore, con l’accettazione del presente Accordo, si obbliga ad utilizzare il Sito e la Piattaforma nel pieno rispetto delle vigenti normative applicabili, astenendosi da ogni attività vietata e/o illecita.

5.2. Con l’accettazione del presente Regolamento il Lavoratore si obbliga a rispettare puntualmente le regole di comportamento in esso contenute e, in particolare a: i) Utilizzare la Piattaforma in conformità e nel rispetto della normativa applicabile. ii) Fornire informazioni corrette, puntuali, veritiere, aggiornate e non lesive dei diritti di terzi. iii) Custodire con la massima cura e diligenza le credenziali di accesso al proprio Account JoJolly, della cui sorveglianza e segretezza il Lavoratore è unico responsabile. Qualora il Lavoratore sospetti che sia stato effettuato un accesso abusivo al proprio Account JoJolly, questi è pregato di modificarne tempestivamente la password di accesso e di dare pronta informazione dell’accaduto alla Società. La Società non assume alcuna responsabilità in relazione agli eventuali danni che possano derivare al Lavoratore dalla non diligente custodia delle proprie credenziali di accesso all’Account JoJolly. iv) Non rivendere a terzi il Servizio o comunque l’utilizzo della Piattaforma. v) Non pubblicare dati e/o contatti di terze persone, inclusi altri Lavoratori e/o Committenti, in aree pubbliche della Piattaforma, e a non effettuare trattamenti che abbiano ad oggetto tali dati e che non siano stati espressamente autorizzati dai rispettivi interessati. vi) Non condividere sulla Piattaforma né fornire agli eventuali Committenti e/o alla Società dati e/o informazioni false, scorrette ovvero imprecise, e a non creare Account JoJolly per conto di terzi soggetti. Il Lavoratore ha facoltà di creare un unico Account JoJolly personale. vii) Nell’ipotesi in cui la Società, in esecuzione di quanto pattuito nell’ambito del presente Regolamento, proceda con la disattivazione di uno specifico Account JoJolly, il Lavoratore che ne è titolare si impegna a non registrare altri e diversi Account, senza il preventivo consenso espresso della Società. viii) Non pubblicare, sulla Piattaforma o per il tramite di essa, contenuti o materiali contrari alla legge, all’ordine pubblico o al buon costume. ix) Non manomettere, pregiudicare o comunque intervenire sul software, di esclusiva proprietà della Società, che governa il Sito e la Piattaforma. x) Non utilizzare i dati ottenuti per il tramite della Piattaforma e/o del Sito per scopi diversi da quelli di cui al presente Regolamento. xi) Non utilizzare il Sito né la Piattaforma qualora l’Account JoJolly sia stato sospeso temporaneamente o chiuso definitivamente dalla Società. In tali ipotesi, il Lavoratore si impegna a non registrare un nuovo Account JoJolly senza il preventivo consenso scritto della Società. xii) Non trasferire né comunicare le proprie credenziali di accesso all’Account JoJolly a terzi soggetti senza il consenso della Società, preventivamente espresso in forma scritta. xiii) Non trasmette, caricare o altrimenti condividere virus, malware e/o altre minacce (di tipo informatico e/o di diverso tipo) sulla Piattaforma o per il tramite di essa, e a non diffondere messaggi pubblicitari e/o materiali promozionali che non siano stai espressamente e preventivamente autorizzati dalla Società, ivi inclusa ogni forma di spam. xiv) Non danneggiare, pregiudicare, interrompere o comunque interferire e/o ostacolare l’accesso al Sito, alla Piattaforma e ai relativi contenuti da parte della generalità degli Utenti, e a non compiere azioni idonee, anche sotto il profilo della mera eventualità, ad alterare le funzionalità e le modalità di funzionamento del Sito e della Piattaforma. xv) Non fare utilizzo del Sito e della Piattaforma in modo illegale, dannoso per la Società, per altri Lavoratori e/o Committenti, o per fini contrari alla legge. xvi) Non rilasciare valutazioni e/o dichiarazioni false, imprecise o diffamatorie in relazione al Committente, al conferimento e/o alla realizzazione di un Incarico e/o al suo mancato completamento. xvii) Non aggirare i meccanismi predisposti dalla Società per garantire la sicurezza della Piattaforma e prevenire intrusioni o accessi abusivi da parte di soggetti terzi e/o utenze automatizzate (spam, spiders, robot etc...). xviii) Ad utilizzare la Piattaforma, il Sito e tutti i servizi offerti dalla Società nel pieno e rigoroso rispetto delle norme generali in materia di buona fede e correttezza.

5.3. La Società ha facoltà di sospendere, limitare o interrompere l’accesso del Lavoratore alla Piattaforma e all’Account JoJolly di cui è titolare ogniqualvolta riscontri, a proprio insindacabile giudizio, un utilizzo abusivo, scorretto o comunque contrario a quanto prescritto dal presente Regolamento, della Piattaforma e/o del Sito da parte del Lavoratore stesso. In tali casi la Società potrà inoltre, a proprio insindacabile giudizio, procedere alla chiusura e alla cancellazione dell’Account JoJolly in questione, qualora le irregolarità e le violazioni riscontrate perdurino oltre il termine massimo di 24 (venitquattro) ore. La comunicazione della chiusura dell’Account JoJolly deve intendersi come risoluzione dell’Accordo.

5.4. La chiusura e cancellazione dell’Account JoJolly determina la perdita di tutti i dati in esso contenuti e l’impossibilità per il Lavoratore che ne è titolare di accedere nuovamente alla Piattaforma, senza la preventiva autorizzazione scritta della Società.

5.5. Il Lavoratore dichiara che l’Attività Professionale offerta per il tramite della Piattaforma e successivamente realizzata a beneficio esclusivo del Committente, ha carattere di assoluta occasionalità, risultando del tutto priva delle caratteristiche di abitualità e continuità. Il Lavoratore riconosce altresì l’assenza, in capo al Committente conferente Incarico, di qualsivoglia potere disciplinare nei loro confronti.

5.6. I Lavoratori dichiarano di non essere tenuti all’iscrizione presso la Gestione Separata INPS di cui all’art. 2, comma 26 della Legge n. 335/1995, in applicazione di quanto previsto e disciplinato dall’art. 44 del D.lg. n. 269/2003, convertito nella Legge n. 326/2003, non superando nel corso dell’anno e non superando con i corrispettivi che deriveranno loro dalla realizzazione degli Incarichi ottenuti per il tramite della Piattaforma, l’importo di € 5.000 lordi previsto dalla Legge come limite massimo per l’esenzione contributiva dei redditi percepiti per le prestazioni di lavoro autonomo occasionale.

5.7. I Lavoratori riconoscono di essere gli unici titolari di ogni e qualsivoglia obbligo giuridico e rapporto obbligatorio derivante dall’Incarico eventualmente ottenuto e svolto per il tramite della Piattaforma, e dichiarano, assumendo piena responsabilità circa la veridicità di tale dichiarazione, di poter regolarmente e legittimamente svolgere tutte le Attività Professionali offerte sulla Piattaforma.

5.8. Il Lavoratore, dopo aver creato e profilato il proprio Account JoJolly, corredandolo di informazioni relative alle proprie Skills, esperienze professionali, disponibilità di tempo e di luogo, preferenze relative alla tipologia di Committente, modalità di svolgimento delle Attività Professionali offerte, potrà ricevere proposte di Incarico da parte dei Committenti. Tali proposte non implicano in alcun modo che il Lavoratore agisca sotto il potere direttivo e di controllo della Società o del Committente, rimanendo il Lavoratore, da un lato pienamente libero di accettare o meno l’Incarico, dall’altro unico responsabile dell’organizzazione e della gestione delle Attività Professionali connesse all’Incarico, oltre che della veridicità delle informazioni trasmesse al Committente.

5.9. La responsabilità per la mancata, incompleta, imprecisa o scorretta esecuzione di un dato Incarico sarà imputabile esclusivamente al Lavoratore coinvolto nell’Incarico stesso, fatte salve le ipotesi di causa di forza maggiore e impossibilità sopravvenuta della prestazione. Analogamente, il Lavoratore sarà ritenuto unico responsabile della non veridicità delle informazioni condivise sulla Piattaforma e/o trasmesse al Committente, e di ogni altro fatto avente rilevanza penale, civile o amministrativa in qualsiasi modo connesso alla gestione e/o esecuzione dell’Incarico eventualmente ottenuto. Il Lavoratore, con l’accettazione del presente accordo, manleva espressamente la Società da qualsiasi responsabilità in relazione a quanto previsto dalla presente clausola.

5.10. Il Lavoratore accetta sin d’ora di essere sottoposto al meccanismo di Rating di cui al presente Regolamento, altresì accettando e riconoscendo espressamente la circostanza per cui il livello di Rating ottenuto inciderà sul relativo posizionamento nell’ambito della Piattaforma e, in particolare, sui risultati delle ricerche condotte dai Committenti.

5.11. Il Lavoratore si obbliga a tenere indenne la Società e i suoi aventi causa da ogni e qualsivoglia responsabilità dovesse derivare dai danni patrimoniali e non patrimoniali sofferti da altri Lavoratori, Committenti e/o terzi soggetti, che siano in qualsiasi modo connessi, o anche solo occasionati i) dall’esecuzione dell’Incarico concordato tra la Parti, ii) dall’utilizzo del Servizio, iii) dalla violazione delle norme di legge e/o degli obblighi assunti con l’accettazione del Regolamento.

5.12. Il Lavoratore assume ogni e qualsivoglia responsabilità in relazione al contenuto delle eventuali contestazioni mosse dai Committenti nei suoi riguardi. Correlativamente, il Lavoratore assume ogni e qualsivoglia responsabilità in relazione al contenuto delle eventuali contestazioni mosse dal medesimo nei confronti dei Committenti.

6. La determinazione e il pagamento dei corrispettivi dovuti al Lavoratore

6.1. Il compenso orario base che dovrà essere preso a riferimento dal Committente quale parametro per la determinazione del corrispettivo totale dovuto al Lavoratore per lo svolgimento dell’Incarico è di:
• 9,375€/h per ogni ora di lavoro per le figure Junior (7,50€ netto + 1,875€ Rit.D'acconto)
• 11,75€/h per ogni ora di lavoro per le figure PRO (9,40€ netto + 2,35€ Rit.D'acconto)
Rimane salva la facoltà delle Parti di negoziare un importo orario superiore.

6.2. Gli Incarichi conferiti ai Lavoratori, non potranno avere durate inferiore alle 3 ore lavorative.

6.3. L’invio di una proposta di Incarico ai Lavoratori comporta l’obbligo, in capo al Committente, di versare immediatamente alla Piattaforma tutti i relativi corrispettivi, per il tramite della funzionalità di pagamento online messa a disposizione delle Parti sulla Piattaforma e secondo quanto stabilito all’art. 6.4 che segue.

6.4. Il pagamento del corrispettivo dovuto al Lavoratore da parte del Committente dovrà avvenire esclusivamente per il tramite della funzionalità di pagamento online, attiva sulla Piattaforma, secondo quanto specificatamente indicato nel Sito, alla sezione Pagamenti. Conseguentemente, sarà richiesto al Lavoratore di registrarsi sul sito internet dell’Istituto di Pagamento associato alla Piattaforma JoJolly, stripe istituto di moneta elettronica autorizzato e di acconsentire ai relativi termini di servizio e all’informativa sulla privacy, nonché di fornire tutti i dati rilevanti del conto corrente bancario e della carta di credito sulla quale il Lavoratore desidera ricevere l’accredito dei corrispettivi di volta in volta pattuiti per ciascun Incarico. Laddove sia previsto dalle condizioni di servizio del PSP, al Lavoratore potrà essere richiesto il pagamento di una commissione aggiuntiva a favore del PSP stesso.

6.5. Nel caso in cui il Lavoratore non adempia alle obbligazioni di cui al presente articolo, la Società avrà facoltà di sospenderne, chiuderne e/o cancellarne il relativo Account JoJolly, senza pregiudizio per la possibilità di ricorrere agli eventuali, ulteriori rimedi previsti dalla vigente normativa applicabile. 6.6. A titolo di corrispettivo per l’esecuzione dell’Incarico, il Lavoratore riceve il pagamento da parte del Committente, per mezzo del sistema PSP associato alla Piattaforma, entro e non oltre le 48 ore successive al completamento dell’Incarico.

7. Patto di Confidenzialità

7.1. Il Lavoratore espressamente riconosce che: i) il marchio “JoJolly” nonché tutti i nomi a dominio contenenti tale denominazione costituiscono diritti di proprietà industriale riconducibili alla titolarità esclusiva della Società. ii) i diritti di proprietà industriale e intellettuale relativi alla Piattaforma e al Sito, ai software e ai database agli stessi collegati, alle grafiche, ai loghi, ai marchi, ai layout, al c.d. look and feel della Piattaforma e del Sito sono di proprietà esclusiva della Società. iii) il progetto commerciale JoJolly, il relativo avviamento e know-how ed ogni e qualsivoglia ulteriore informazione di natura tecnica, commerciale e/o industriale connessa a tale progetto è di proprietà esclusiva della Società.

7.2. Il Lavoratore, con l’accettazione del presente Accordo si impegna a non porre in essere alcuna violazione, neppure minima e/o temporanea, dei suddetti diritti di proprietà industriale e intellettuale facenti capo, esclusivamente, alla Società.

7.3. Il Lavoratore si impegna altresì a mantenere la massima riservatezza e confidenzialità e a non divulgare né trasmettere a soggetti estranei alla Società alcuna notizia e/o informazione - a titolo esemplificativo e non esaustivo, informazioni di natura tecnica, commerciale, industriale e/o societaria attinenti alla Piattaforma, al Sito, alla Società JoJolly s.r.l., ai suoi partner commerciali e/o ai Committenti e/o agli altri Lavoratori - eventualmente ottenute in ragione della propria iscrizione alla Piattaforma e/o del conferimento di Incarichi per il tramite di essa. Tale impegno alla riservatezza opera per tutta la durata dell’iscrizione del Lavoratore alla Piattaforma e per i cinque anni successivi alla chiusura dell’Account JoJolly del Lavoratore medesimo. Ciò, senza pregiudizio alcuno per gli eventuali ulteriori obblighi di confidenzialità previsti dalla vigente normativa applicabile.

7.4. Il Lavoratore è chiamato ad assumere tutte le misure necessarie ad assicurare che le credenziali di accesso (user name & password) al proprio Account JoJolly siano protette e mantenute segrete, e assume la piena responsabilità per qualsiasi danno possa derivare alla Società e/o a terzi dalla mancata osservanza del predetto obbligo di riservatezza e segretezza. In caso di furto, smarrimento o perdita delle credenziali di accesso relative al proprio Account JoJolly, il Lavoratore si impegna ad informare tempestivamente la Società e, in ogni caso, avrà facoltà di recuperare e/o modificare le predette credenziali attraverso l’apposita procedura messa a disposizione delle Parti sulla Piattaforma.

7.5. Le credenziali di accesso a ciascun Account JoJolly possono essere utilizzate esclusivamente dal Lavoratore che ne è titolare, con espresso divieto di cessione e/o impiego delle stesse da parte di terzi soggetti. Il Lavoratore si impegna pertanto a non divulgare le suddette credenziali e le informazioni accessibili mediante l’impiego delle stesse, e si impegna altresì a non consentire l’accesso alla Piattaforma a soggetti terzi.

7.6. Il Lavoratore riconosce che la violazione degli obblighi di cui al presente articolo è idonea a determinare un gravissimo pregiudizio in capo alla Società, della cui eventuale verificazione il Lavoratore medesimo sarà ritenuto responsabile ai sensi e per gli effetti della vigente normativa applicabile.

7.7. Il Lavoratore concede alla Società, a titolo gratuito, una licenza non esclusiva, valida in tutto il territorio europeo, per copiare, utilizzare, riprodurre, modificare, adattare, tradurre, pubblicare, creare opere derivate, concedere in sub - licenza e/o distribuire gli eventuali contenuti di sua proprietà e protetti dal diritto d’autore pubblicati sulla Piattaforma e le informazioni dal Lavoratore medesimo caricate e condivise per il tramite del Sito, della Piattaforma e/o dell’Account JoJolly di cui è titolare. Tale licenza si intende concessa a titolo gratuito per l’intera durata di registrazione del Lavoratore alla Piattaforma.

8. Durata e Recesso

8.1. L’iscrizione alla Piattaforma da parte del Lavoratore è a tempo indeterminato a far data dalla registrazione del relativo Account JoJolly.

8.2. Il Lavoratore può recedere in qualsiasi momento dal presente Accordo, mediante ricorso all’apposita opzione «Elimina l’Account JoJolly» rinvenibile sul Sito, nella Sezione Account Personale, ovvero inviando comunicazione e-mail all’indirizzo administration@jojolly.it.

8.3. Le obbligazioni previste all’art. 7. del presente Regolamento continueranno ad essere valide ed efficaci anche successivamente alla cessazione dell’Accordo.

9. Esclusione di responsabilità

9.1. In conformità a quanto stabilito all’art. 3.12 del presente Regolamento, la Società non garantisce il funzionamento ininterrotto del Sito né della Piattaforma, né che il loro funzionamento sia privo di errori.

9.2. La Società, in relazione alle Attività Professionali offerte dai Lavoratori e agli Incarichi da questi assunti per il tramite della Piattaforma, non è parte contrattuale né del Lavoratore né del Committente, né di terzi soggetti.

9.3. La Società non garantisce al Lavoratore che l’Attività Professionale offerta dal Committente soddisfi integralmente le sue esigenze e/o aspettative, né che la prestazione sia resa in modo conforme a quanto dichiarato dal Committente medesimo. A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, la Società non assume alcuna responsabilità in relazione agli eventuali danni patrimoniali e non patrimoniali sofferti dal Lavoratore per il fatto colposo o doloso del Committente, e/o per effetto della mancata, imprecisa o del tutto scorretta esecuzione dell’Incarico, e/o a causa di comportamenti del Committente contrari alla legge, all’ordine pubblico e/o al buon costume.

9.4. La Società non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile delle conseguenze pregiudizievoli derivanti ai Committenti, ad altri Lavoratori e/o a terzi soggetti, dalla eventuale violazione da parte del Lavoratore degli obblighi di cui al presente Regolamento e/o degli obblighi previsti dalla vigente normativa applicabile al trattamento dei dati personali di terzi soggetti di cui il Lavoratore venga a conoscenza e/o in possesso nel periodo di utilizzo del Sito e della Piattaforma.

9.5. La facoltà e la responsabilità di individuare il contenuto di un Incarico, di proporre lo stesso ad un massimo di cinque Lavoratori e di valutarne la realizzazione mediante il meccanismo di Rating previsto dalla Piattaforma, spetta esclusivamente al Committente. La Società non presta garanzia alcuna rispetto al contenuto delle Attività Professionali liberamente offerte dai Lavoratori e/o a questi richieste per il tramite della Piattaforma.

9.6. Le Parti espressamente riconoscono che la Società non è responsabile per le azioni, i contenuti, i dati e le informazioni relative agli Utenti e ai soggetti terzi.

9.7. La Società non è tenuta, né si obbliga, all’esercizio di un’attività di sorveglianza preventiva sulle informazioni e sui dati veicolati per il tramite della Piattaforma, su di essa memorizzati e/o trasmessi dalle Parti e/o da terzi soggetti. La Società, inoltre, non è tenuta né obbligata ad effettuare indagini finalizzate a ricercare attivamente ed eventualmente accertare fatti e/o circostanze che palesino la realizzazione di attività illecite o difformi da quanto previsto nel presente Regolamento.

10. Clausole Generali

10.1. La legge applicabile per la risoluzione di qualsiasi controversia inerente l’interpretazione, la validità, l’esecuzione, l’adempimento e/o il recesso dal presente Accordo e dai contratti che ad esso facciano riferimento, sarà quella italiana. Ogni controversia derivante dall’interpretazione, validità, esecuzione, adempimento e/o recesso dal presente Accordo, o comunque inerente o derivante dallo stesso sarà soggetta alla competenza esclusiva ed inderogabile del Tribunale di Milano (MI).

10.2. La Società non è soggetta all’obbligo di garantire assistenza processuale al Lavoratore né al Committente, né deve essere coinvolta in alcun modo nelle eventuali controversie che dovessero insorgere tra le Parti. La Società incoraggia le Parti a ricercare e negoziare soluzioni condivise alle eventuali controversie che dovessero insorgere tra di esse.

10.3. Il presente Regolamento costituisce l’intero accordo tra il Lavoratore e la Società e sostituisce ogni e qualsivoglia precedente o contemporanea pattuizione, condizione, accordo e/o dichiarazione, sia verbale sia scritta, relativa all’oggetto dell’Accordo stesso.

10.4. Il presente Regolamento non potrà essere modificato né integrato, e le sue condizioni non potranno essere rinunciate se non per iscritto e di comune accordo tra la Società e il Lavoratore.

10.5. Nel caso in cui una o più disposizioni del presente Regolamento fossero dichiarate illegittime, nulle o inefficaci, le stesse saranno sostituite, laddove possibile, dalle applicabili norme imperative o altrimenti eliminate, e il presente Regolamento continuerà ed essere valido ed efficace.

10.6. Il Lavoratore non sarà considerato inadempiente ai sensi e per gli effetti del presente Accordo qualora il ritardo o la mancata, scorretta, inesatta e/o non tempestiva esecuzione da parte del Lavoratore di un Incarico e/o l’inadempimento di altra obbligazione sullo stesso gravante siano dipesi da un fatto a lui non imputabile (causa di forza maggiore). Ciò, tuttavia, solo a condizione che il Lavoratore trasmetta tempestiva comunicazione alla Società circa le circostanze di forza maggiore che lo impediscono o gli hanno impedito il corretto adempimento delle obbligazioni su di lui gravante.

10.7. Qualsiasi comunicazione inerente al presente Regolamento dovrà essere effettuata dal Lavoratore, per iscritto, al seguente indirizzo email: worker.support@jojolly.it.

10.8. Le rubriche degli articoli di cui al presente Regolamento hanno tutte un mero valore indicativo e riassuntivo e non limitano, non regolano né descrivono, in alcun modo, il contenuto delle obbligazioni previste dagli articoli medesimi.

10.9. Il mancato esercizio da parte della Società di un proprio diritto non costituisce, in nessun caso, una rinuncia allo stesso, né all’eventuale azione nei confronti del Committente o di terzi soggetti. 10.10. La Società conserva il diritto di cedere il presente Accordo ad una società controllata, collegata o partecipata da JoJolly s.r.l.. Il Lavoratore presta sin d’ora il proprio consenso in tal senso.